Come configurare un account google per smartphone?

Rieccoci, nuova settimana e nuova guida degli experti;

vi hanno appena regalato lo smartphone android nuovo? Non vedete l'ora di poterlo configurare per poterci mettere tutte le vostre applicazioni? Dovete installare subito whatsapp per scrivere ai vostri cari ma non sapete come fare? Ecco che gli experti vengono in vostro aiuto, seguite questa semplice guida alla creazione di un nuovo account google e  in pochi minuti potrete mettere sullo smartphone android tutte le app che volete!

Cominciamo... La creazione di un account Google dallo smartphone o dal tablet vi verrà proposta durante il primo avvio del dispositivo. Nel caso abbiate ignorato il passaggio, è possibile richiedere la schermata in qualsiasi momento cercando nel menù l'applicazione Play Store e selezionandola. Se l'account non è stato creato, apparirà sullo schermo una finestra molto simile a questa, dove dovrete creare un nuovo account cliccando Nuovo.

La prima informazione a venire richiesta è il nome (nome e cognome), dato che verrà utilizzato anche per personalizzare le App e sui commenti inseriti all'interno del Play Store.

In questo passaggio vi verrà richiesto di impostare il nome utente, che sarà seguito da @gmail.com e potrà essere usato anche come indirizzo di posta elettronica. Ad oggi è difficile trovare nomi utente liberi, per cui potrebbe essere richiesto uno sforzo di fantasia.

 Nota Bene:
Il nome utente è molto importante in quanto permette di essere identificati su internet. Consiglio di non usare nome, cognome e data di nascita per un fattore di privacy e di non inserire termini che potrebbero mettere in imbarazzo nel caso di utilizzo lavorativo. L'account Google potrebbe servire per tutta la nostra vita ed essere visibile ad estranei e amici, titolari e dipendenti. Pensateci prima di registrare account impulsivamente. Ultimo consiglio, per sicurezza scrivete i dati appena registrati in un posto sicuro.

Una volta selezionato il nome utente provvedete ad impostare una password non troppo semplice e ripetetela per sicurezza. La password deve essere composta di almeno 8 caratteri, state attenti in quanto maiuscole e minuscole vengono riconosciute.

L'impostazione delle informazioni di recupero dell'account è molto importante in quanto permette di recuperare la password e tutti i dati dell'account, compresa rubrica ed applicazioni acquistate. Selezionate una domanda di sicurezza di cui ricordate la risposta ed inserite l'indirizzo email di recupero correttamente, se non avete una email di recupero non importa basta lasciare il campo vuoto.

La registrazione a Google+ è un passaggio facoltativo e permette l'accesso al social network di Google. Se siete interessati selezionate Registrati su Google+, in caso contrario proseguite selezionando Non adesso.

Decidete se Attivare la cronologia web (memorizzazione pagine internet)e se ricevere gli aggiornamenti di Google play (email con novità e promozioni inviate periodicamente), quindi proseguite premendo la freccia verso destra.

In questa scheda vi verrà chiesto di compilare un campo captcha (caratteri da copiare per sicurezza)per dimostrare di non essere un robot. In caso di errore vi verrà proposta un immagine diversa. Proseguite premendo la freccia verso destra dopo aver digitato il testo. Di seguito apparirà una finestra di caricamento.

 

La configurazione dei dati di pagamento permette di acquistare applicazioni, libri e musica dal Play Store. Se siete interessati all'utilizzo della carta di credito (meglio se ricaricabile) compilate con i dati richiesti selezionando aggiungi carta di credito o debito, nel caso possediate una scretch card del Play Store, inserite il codice segreto selezionando utilizza codice. Nel caso non siate interessati all'acquisto di applicazioni o non avete ancora attivato la carta di credito, proseguite digitando il piccolo tasto in basso a sinistra NON ORA.

Eccoci arrivati alla schermata conclusiva, dove ci viene richiesto che cosa sincronizzare sull'account Google. La sincronizzazione consiste in un salvataggio tramite intenet dei dati selezionati su un server Google, e permette di poter recuperare i dati nel caso di guasto o smarrimento del dispositivo. Una volta selezionate le voci da sincronizzare, selezionare la freccia in basso a destra per concludere la configurazione dell'account.

 

Vi invito a leggere le norme sulla privacy dei dispositivi mobili, in modo da rendervi utenti consapevoli nella scelta di cosa condividere sul web.

Arrivati a questo punto la configurazione è completa non dovete fare altro che accedere al play store, e cercare anche tramite la lente d'ingrandimento le app che vi interessano di più!

Buon divertimento.

 

A breve anche le guide per la configurazione degli account apple e windows mobile.

 

 

 

QUALE NUMERO CHIAMARE?

Vuoi disattivare il rinnovo di una promozione?  Conoscere i minuti ed i giga rimanenti del tuo pacchetto? Parlare con l'amministrazione per conoscere lo stato dei tuoi pagamenti?

Qui di seguito ti proponiamo un piccolo riassunto dei numeri utili di vodafone! Buona lettura.

P.S: per salvare ed avere sempre a portata di mano questo specchietto sul proprio pc basta posizionarsi sopra alla foto con il mouse, click del tasto destro, selezionare salva immagine con nome ed il gioco è fatto!

 

Come registrasi a vodafone.it

Eccoci con il primo articolo di questa nuovissima sezione, dedicata a tutti in nostri affezionati clienti che hanno qualche dubbio nella gestione, utilizzo e comprensione di tutto il mondo mobile e vodafone in particolare.

Quante volte vi è capitato di voler controllare le spese ed i servizi del vostro smartphone? Di voler conoscere nel dettaglio le promozioni attive sul proprio numero di telefono? Di voler gestire direttamente da pc la propria tariffa senza dover ricorrere al negozio o al call centre?

Immagino sia successo a tutti,  allora gli experti anche stavolta vi vengono in soccorso con questa breve e facile guida per creare il proprio account su vodafone .it.

Seguite passo per passo le istruzioni riportate qui di seguito ed in men che non si dica avrete l'accesso diretto alla vostra personale area fai da te di vodafone.

 

 

2017  F.lli Tomaselli